A … L’aereo di Alberto

A … L’aereo di Alberto

150 150 Silvia Ferrari

Alberto è un bambino molto simpatico e ama giocare con il suo aereo. L’ha ricevuto come  regalo per il suo compleanno ed è diventato il suo gioco preferito. Alla festa, c’erano tutti gli amici di scuola e della squadra di calcio: sei anni sono un traguardo da festeggiare. I suoi amici vorrebbero giocare con Alberto, magari a nascondino, videogiochi o altro. Ma lui inventa sempre il gioco dei piloti, così può usare il suo aereo e farlo volare in alto, nel cielo, tra le nuvole e vicino al sole.

L’aereo di Alberto si chiama Ariello, è bianco e azzurro, con due righe arancioni. Le ali hanno il simbolo del sole e le ruote sotto il carrellino sono nere. In effetti è molto bello ed Alberto è felice di avere questo gioco, tanto che se lo porta ovunque.

Un giorno lo ha portato a scuola e la maestra durante l’intervallo, ha organizzato per  Alberto e i suoi amici un gioco speciale: “ Via del cielo 23”. Si tratta di una gara, con delle tappe in cui l’aereo di Alberto passa da un bimbo all’altro, fino ad arrivare alla fine del viaggio, cioè in via del cielo 23.

È stato molto divertente ed ogni volta che  gli amici di Alberto vedono un aereo volare e lasciare la scia, pensano a lui ed al suo mitico aereo che ha fatto diventare amici proprio tutti!