POESIE

L’ultimo giorno di scuola

150 150 Silvia Ferrari

L’ultimo giorno di scuola è arrivato

sembra passato tutto d’un fiato,

tanta attenzione per la sicurezza

ma niente abbracci né una carezza.

 

Anche distanti abbiamo imparato

che stare insieme è il dono più amato,

tanti gli sguardi con tenerezza

tra mille dubbi e  nessuna certezza.

 

Cogliamo i giorni dell’anno passato

perché preziosi ci hanno insegnato

che con tenacia e delicatezza

la vita a scuola è una vera bellezza.

 

Ora tra pianti e un sorriso ammaccato

ringrazio per tutto  il tempo donato,

crescere è vivere con la sapienza

di rinnovare ogni bella esperienza.

 

Lascio un abbraccio e un bacio schioccato

a questo anno ormai terminato,

niente più lacrime e via la tristezza

ma solo vacanze e spensieratezza!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il cielo di panna montata

150 150 Silvia Ferrari

Il cielo di panna montata,

è apparso con candide nubi

e l’anima si è trasformata

da triste a felici tripudi.

 

Tra gli alberi e i dolci sorrisi,

nel blu di una calda giornata

osservano e ammirano i visi

il cielo di panna montata.

 

Scompare così la tristezza,

ritorna soltanto allegria

e nella sua delicatezza

il cielo mi sembra poesia.

 

Bambini e ragazzi guardate,

il cielo è di panna montata.

Tra studio, matite e  risate

per  tutti sia lieta giornata!

 

 

 

 

 

 

 

 

La mamma sempre

150 150 Silvia Ferrari

Lo sguardo intenso sul suo bel viso

un buon profumo che avvolge il giorno

la mamma sempre con il sorriso

illumina tutto ciò che sta intorno.

 

Dona la vita, mi tiene per mano

lei mi accompagna in ogni momento

la mamma sempre mi porta lontano

e nel mio cuore fiducia sento.

 

Unica al mondo sa regalare

tante emozioni e fatti  vissuti,

la mamma sempre sa valorizzare

doni  e risorse dei figli avuti.

 

Che sia vicina oppure distante

la mamma sempre resta nel cuore,

la sua presenza in ogni istante

è colma di un infinito amore.

 

E questo è immenso, incondizionato

la mamma sempre è un porto sicuro,

il mio rifugio presente e passato

dentro i suoi occhi si specchia il futuro.

 

Grazie per quello che ho ricevuto:

affetto, salute e ali di fata,

la mamma sempre con gesto arguto

sa rallegrare ogni giornata.

 

Tra  il grande amore e la dedizione

ci sono   passione e complicità,

la mamma sempre presta attenzione  

 con energia e disponibilità.  

 

Con un abbraccio caldo e sincero

la mamma sempre mostra coraggio,

il tempo scorre e senza mistero

lei non risparmia un consiglio saggio.

 

Tra le parole di una poesia

la  mamma sempre si fa trovare

 subito appare una  grande magia

perché è la mamma … tutto può fare!

 

 

 

 

 

Un luogo magico … la biblioteca

150 150 Silvia Ferrari

Dopo anni di scrittura

che sia gioco oppur bravura

il mio libro ho presentato

in un luogo molto amato.

 

Una bella biblioteca

per cultura ci si reca,

per scoprir di personaggi

nuovi, antichi, furbi o saggi.

 

Con un libro puoi volare,

poi ballare o immaginare

ed usar mille colori

per scaldare tutti i cuori.

 

Il mio libro ha regalato

un messaggio inaspettato:

non ci serve un parolone

basta aver l’educazione!

 

Meglio stare con gli amici

per sentirsi più felici

e se poi c’è un’ingiustizia

si risolve con letizia.

 

Questi son gli insegnamenti

che ci rendono contenti

e se in biblioteca andrai

il mio libro troverai …

L’uovo di Pasqua

150 150 Silvia Ferrari

Un uovo di Pasqua a scuola è arrivato

da tutti i bambini è stato creato,

che  meraviglia e che bei colori

i loro disegni riscaldano i cuori.

 

Le dolci frasi per l’occasione

han  suscitato tanta emozione

parole scritte con sentimento

per  allietare questo momento.

 

La Pasqua è proprio il ritrovarsi

e tutti insieme auguri scambiarsi,

perché ci siano pace ed amore

ed il futuro sia sempre migliore!

 


 

Il timido Leone e la farfalla Vittoria

150 150 Silvia Ferrari

Un timido Leone un giorno camminava

e vide una farfalla che libera volava,

lui triste e silenzioso il passo accelerava

Vittoria la farfalla però non lo lasciava.

 

“Non correre Leone, aspettami un momento”

ma lui fuggiva via già stanco del tormento,

Vittoria disse allora: “Ti dico quel che sento:

è nato nel mio cuore un forte sentimento”.

 

Leone si fermò e incominciò a parlare

di vita e giorni strani per poi dimenticare,

così la farfallina restò lì ad ascoltare

le storie che  Leone sapeva raccontare.

 

Passarono le ore e nacque  un’amicizia

che aveva cancellato in Leone la pigrizia,

Vittoria aveva dato a tutti la notizia

e visse con Leone  per sempre con letizia!

Pasqua di speranza

150 150 Silvia Ferrari

Tra i rami di pesco e d’ulivo

in  ogni momento che vivo,

un suono nell’aria si sente

accorre anche tutta la gente.

 

È Pasqua ed il cuore mi dice

che  è tempo di esser felice,

così con speranza  ed amore

sia  pace in un mondo migliore!

 

La felicità

150 150 Silvia Ferrari

La felicità arriva ogni giorno

e contagia chi ci sta intorno,

lo stato d’animo più ricercato

perché  il migliore  di tutto il creato.

 

La felicità arriva in famiglia

un raggio di sole tra  le tue ciglia,

lei guarda tutte le avversità

e soluzione con te troverà.

 

La felicità arriva al lavoro

dove  non serve una pentola d’oro,

ma la pazienza per costruire

un importante e sereno avvenire.

 

La felicità arriva a scuola

ma lì non è  una sola parola,

è un girotondo di sguardi e sorrisi

che a tutti regala  la luce sui visi.

 

La felicità è un amico sincero

a cui vogliamo bene davvero,

grandi emozioni e gioia nel cuore

se troveremo anche l’amore.

 

La felicità non sempre è capita

perché si teme sia già fuggita,

ma in ogni attimo lei è celata

rende speciale ogni giornata.

 

La felicità il tempo rispetta

arriva piano e senza fretta,

sa trasformare i sogni in realtà…

così la vita più bella sarà !

 

 

 

 

 

Benvenuto ( ad un bimbo appena nato)

150 150 Silvia Ferrari

Benvenuto piccolino  in mezzo a noi

tanti auguri alla mamma e a tutti voi,

questa nascita altra gioia porterà

tutto il mondo scoppia di felicità.

 

Molto presto il mondo conoscerai

e di certo non ti annoierai

avrai sempre amore e gioia da scoprire

e  una casa dove vivere e dormire.

 

Benvenuto in questa vita piccolino,

ti accogliamo, dolce bimbo cucciolino

un abbraccio e un bacione noi ti diamo

e ricorda che noi tutti già ti amiamo.

 

 

 

Educazione civica

150 150 Silvia Ferrari

C’è una parola molto importante

per tutti quanti è strabiliante:

EDUCAZIONE che poi vuol dire

portar rispetto e saper capire.

 

La gentilezza verso la gente

ed il rispetto per l’AMBIENTE,

se in modo civile noi agiremo

sempre felici insieme saremo.

 

Ad aiutarci tanti STRUMENTI

smartphone, computer son divertenti,

a casa e a scuola la tecnologia

tutto trasforma con allegria!