Dillo alla luna

Dillo alla luna

150 150 Silvia Ferrari

Dal cielo poni  il tuo sguardo su di me,

tracci il sentiero da seguire e illumini il mio cammino.

Appari sola, ma attorno a te le stelle danzano in questa magica notte.

Le luci e i suoni della città sembrano disturbare la tua meravigliosa presenza.

Ma nulla è più magico e intenso di te, Luna. 

Se nel cuore ho un desiderio, lo esprimo senza timore e so che tu lo esaudirai senza esitare.

Luna, tutto l’universo danza alla tua presenza, rifletti la tua luce sui monti, nel mare, su alberi e deserti.

Ma solo a me sussurri dolci parole che mi riscaldano e mi sostengono per continuare il cammino della vita.

Lascia una risposta