LE POESIE DI SILVIA FERRARI

150 150 Silvia Ferrari

I MIEI NONNI

Lo sguardo attento, le braccia tese un bel sorriso e mille sorprese. Gesti d’amore vero ed immenso pranzi e avventure in ogni senso. I nonni questo fanno ogni dì e se li cerco son sempre qui, sul mio cuoricino a ricordare che senza loro non si può stare. Silvia Ferrari      

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Buona Domenica

 Un giorno che inizia di nuovo sospeso per oggi è il lavoro e nella mia casa ritrovo il tempo e lo spazio per loro… Per loro, gli affetti più cari con me sono in ogni momento, così insieme ai miei familiari rinasce ogni mio sentimento. Domenica è fatta di luce che illumina dolci pensieri, è…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

La nostra terra, la nostra vita

Tra  verdi  campi  e brevi ruscelli con  alberi alti che toccano il cielo c’è vita che scorre tra tutti i fratelli che tutto alimentano  sotto ad un velo. Grandi lavori che dal passato han mantenuto la tradizione ci sono solchi oltre il tracciato che oggi accolgono l’innovazione. Sguardi capaci e attenti al futuro celano molti…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Preziosi nonni

Carissimi nonni con questa poesia racconto i pensieri dell’anima mia, poche parole per ringraziarvi perché è impossibile non amarvi.   Grazie del tempo che mi dedicate io lo so bene quanto mi amate. Grazie per giochi e  regalini, il bene immenso e alcuni soldini.   É importante la vostra presenza giornate intere di vera pazienza,…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Immaginare il Natale

Tanto tempo fa, vivevano in una piccola casetta vicino ad un bosco due fratelli, Gioia e Giorno. Si divertivano a giocare insieme e la sera, nel periodo natalizio, si sedevano davanti al grande presepe che i loro genitori avevano allestito in casa e giocavano ad immaginare … Immaginavano di essere in un posto lontano, abitato…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Il serpente divertente

C’è un serpente un po’ sbadato perché ha perso dentro a un prato la sua coda lunga e liscia ed ogni lettera che striscia. Lui tra l’erba ha inciampato e la ESSE ha tralasciato, se n’è accorto verso sera: coda non aveva intera! Ora Erpente si nasconde tra le lumachine bionde ma di notte le…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

A … L’aereo di Alberto

Alberto è un bambino molto simpatico e ama giocare con il suo aereo. L’ha ricevuto come  regalo per il suo compleanno ed è diventato il suo gioco preferito. Alla festa, c’erano tutti gli amici di scuola e della squadra di calcio: sei anni sono un traguardo da festeggiare. I suoi amici vorrebbero giocare con Alberto,…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

8 Marzo 2020 … donna

Poche parole non posson bastare quando di donna si vuol parlare, questa poesia così è dedicata ad ogni donna al mondo creata.   Donna è colei che un tempo che fu disubbidì nel giardino a Gesù. Ma con il tempo e l’ostinazione ha migliorato la sua condizione.   Donna era schiava nell’antichità senza diritti né…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

La piccola Lucia

C’era una volta una bambina di nome Lucia molto simpatica, disponibile e carina con tutti i suoi amici. Nella classe che frequentava c’erano alcune bambine gelose perché lei sapeva essere davvero generosa e gentile con tutti, aiutava sempre chi era in difficoltà e incoraggiava gli altri con i suoi grandi sorrisi.  Un giorno Lucia, stanca…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

E … Elio l’elefante

In Africa, viveva un elefante che si sentiva sempre molto triste perché non riusciva a correre veloce come altri animali. Di giorno, stava con gli altri elefanti ma guardava altri animali che correvano veloci ed un giorno, disse alla sua mamma: – Vorrei anch’io correre così velocemente, ma sono troppo pesante, non riesco! La mamma…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Caccia al tesoro cl 3

    GIORNO   FILASTROCCA RISPOSTA ILLUSTRATA (disegno + scritta)     Lunedì       In cucina puoi cercare un oggetto per filtrare, tiene solo quel che basta il suo nome è …………       Martedì     Corri in bagno e troverai ciò con cui ti laverai non è solo nell’impresa ma…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Siamo la mitica classe seconda

Dopo l’estate e il caldo d’agosto bello tornare in questo posto: la nostra scuola che sola è restata sarà ora felice in ogni giornata. Siamo in seconda, bimbi e bambine, musica e giochi tra le tabelline! Storia e italiano per riscoprire passato, presente e gli anni a venire. Inglese, religione, scienze e arte geografia e…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

R … Il rinoceronte Rino

Un rinoceronte di nome Rino amava giocare a tennis con la sua racchetta rossa.  Al termine di ogni allenamento, ascoltava la musica dalla radio che gli aveva regalato la sua amica Rama. La canzone preferita di Rino era il rock and roll, cantava e ballava, si divertiva moltissimo. Viveva in una roulotte che aveva quattro…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Giro Gramma

“GIRO GRAMMA” Come si gioca: si scelgono le frasi e si fanno leggere agli alunni; A turno si chiama un alunno per volta e si chiede l’analisi della parola; Per ogni parola analizzata in modo corretto si acquista un punto; L’insegnante sceglie una parola “jolly” che vale due punti; Ottenuti 10 punti, il giro gramma…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

La Gentilezza

Venne un dì la Gentilezza sorridendo  salutò, le rispose la tristezza che le lacrime asciugò.   Con la solita eleganza Gentilezza incominciò a parlare di speranza e anche il mondo si svegliò.   Quanti fiori, che bellezza la tristezza se ne andò, e con gioia Gentilezza per le strade camminò.   Portò a tutti conoscenza e…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

LA MARGHERITA

  Candida veste, semplice trama nuvola sembra caduta in terra danzano i petali “m’ama non m’ama” fiore d’amore e non di guerra. Come regina essa si chiama vive nei prati ed è sorridente, a tutti è nota per la sua fama è margherita bianca e lucente .      

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

DANZA DEL CALENDARIO

 A voi mi presento signore e signori, Messer Calendario con dodici attori, un anno all’insegna della fantasia che terrà tutti in mia compagnia.   Gennaio i piccoli e i grandi imbacucca regala alle Alpi una bianca parrucca, Febbraio ha coriandoli e stelle filanti travestimenti e frittelle fumanti.   Marzo cammina in punta di piedi: c’è…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Pasqua di speranza

Tra i rami di pesco e d’ulivo in  ogni momento che vivo, un suono nell’aria si sente accorre anche tutta la gente.   È Pasqua ed il cuore mi dice che  è tempo di esser felice, così con speranza  ed amore sia  pace in un mondo migliore!  

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Ferragosto

Tra il mare azzurro e sentieri montani in luoghi ameni vicini e lontani è Ferragosto che ha tradizione dalla più antica romana regione.   Questa  gran festa fu istituita per celebrare il riposo e la vita, il primo del mese era in passato ma il Cristianesimo data ha spostato.   Così da allora il quindici…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Nonni nel cuore

Nonni adorati dal cuore d’oro queste parole perché vi adoro, nella mia vita la vostra presenza testimonianza è  di amor  e  pazienza.   Ogni sorriso da voi regalato porta dolcezza in tutto il creato il vostro affetto mai scorderò e nel mio cuore per sempre vi  avrò! 

maggiori informazioni