LE POESIE DI SILVIA FERRARI

150 150 Silvia Ferrari

A NATALE CON AMORE

A NATALE CON AMORE  Natale è una giornata molto speciale si ricorda una nascita particolare. Gesù che entra nel nostro cuore e porta a tutti pace e amore! Con la famiglia staremo uniti faremo festa, con canti e miti. E certamente in ogni momento Il nostro cuore sarà contento! Anche gli amici di altra credenza…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Pasqua di speranza

Tra i rami di pesco e d’ulivo in  ogni momento che vivo, un suono nell’aria si sente accorre anche tutta la gente.   È Pasqua ed il cuore mi dice che  è tempo di esser felice, così con speranza  ed amore sia  pace in un mondo migliore!  

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Cosa nasconde il tuo manto?

Il tuo manto color della notte tiene chiuse le mille e più porte, che si affacciano al mondo moderno ma che tu, donna, tieni all’interno.   Il tuo manto color della notte custodisce le bambole rotte di un’infanzia negata e smarrita che è lontana da come è la vita.   Il tuo manto color della…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

BACI E FIORI ALLA MAMMA

Cara mammina, un dolce pensiero per festeggiare un giorno speciale ti voglio bene, tanto davvero perché tu sei eccezionale. Un fiore delicato ti regalerò ed un bacetto molto squillante un dolce abbraccio poi ti darò per dirti che tu sei importante. Grazie mammina per coccole e cure perché cucini, per i giochi e  i vestiti…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Beatrice la fenice

Quando vien la notte nera che sia inverno o primavera volan piume colorate tra piramidi infuocate.   Son le piume di Beatrice una splendida fenice che rinasce colorata dalla cenere bruciata.   La leggenda dal passato questo uccello ci ha donato primi furono gli egizi a scoprire gli artifizi.   Collo lungo color oro corpo…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

D … Il dinosauro Dino

C’era una volta un simpatico dinosauro che si chiamava Dino e si era ferito ad un dito giocando con un dado. Era preoccupato perché non sapeva come curare quel taglietto. Poi per fortuna, dopo aver pensato a lungo, prese il doccino e lavò la ferita con acqua, poi sopra il dito si mise un ditale…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

P … La pentola impazzita

In una cucina, una pentola continuava a borbottare perché un palloncino volava in continuazione e lei voleva dormire. Allora la signorina porta, un giorno chiuse a chiave e mise il portachiavi vicino ad una paletta, per nasconderlo da tutti così nessuno avrebbe potuto entrare in cucina. Una sera però, si sentivano rumori strani: la signorina…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

L … la libellula libera

C’era una volta una piccola libellula che era rimasta intrappolata in una lattina chiusa con un lucchetto. Un giorno, un laccio che girava per il mondo trasportato dal Libeccio, si infilò nel lucchetto che … magicamente si aprì. La libellula era felicissima ed era libera di volare qua e là per il mondo con il…

maggiori informazioni