LE POESIE DI SILVIA FERRARI

150 150 Silvia Ferrari

W LA CLASSE QUARTA !!!

Buongiorno bambini, ben ritrovati … dai, raccontate, dove siete stati ? Ogni paesaggio a noi servirà per collegare argomenti e città. Come ogni anno dovrete studiare, poi divertirvi, giocare, suonare. Non mancheranno maestre speciali, che hanno un po’ tutto tranne … le ali. Ma san volare con la fantasia e render la scuola una bella…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Z … La zebra Zoe e la zanzara Zita

Una zebra di nome Zoe, viveva in uno zoo con molti altri animali. Aveva la gabbia molto grande e tutti la coccolavano ed ammiravano la sua bellezza. Era un pochino vanitosa ma, si sa … non tutti gli animali hanno la pelle a strisce! Zoe amava ascoltare la musica, ma era sempre disturbata da una…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Un’esistenza felicemente imperfetta

“ Essere felici non significa che ogni cosa è perfetta. Significa che hai deciso di guardare oltre le imperfezioni “ (Brahma Kumaris) Ho trovato questa frase sul calendario e credo  sia adatta ad ogni giornata che si apre nelle nostre vite. Spesso cerchiamo la felicità e pensiamo di poterla raggiungere quando  possediamo beni materiali, oggetti…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Ce la faremo

Passano i giorni e le settimane albe e tramonti s’affacciano al cielo penso  e ripenso a persone lontane, a questo mondo coperto da un velo. Niente più scuola né luoghi affollati poco il lavoro nei centri d’affari restando a casa siam  tutelati messaggi e social ai nostri cari. Ce la faremo, l’Italia scrive come una…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

A … L’aereo di Alberto

Alberto è un bambino molto simpatico e ama giocare con il suo aereo. L’ha ricevuto come  regalo per il suo compleanno ed è diventato il suo gioco preferito. Alla festa, c’erano tutti gli amici di scuola e della squadra di calcio: sei anni sono un traguardo da festeggiare. I suoi amici vorrebbero giocare con Alberto,…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

DODICI BIMBI DELL’ ANNO CHE FU

GENNAIO Signore e signori, eccomi qui sono un bambino fatto così: bella è la storia della mia vita un anno poi l’altro, sempre in salita. Vale la pena saperla ascoltare ed alla fine si può raccontare sono Gennaio, per primo nato ai miei fratelli affezionato . Dodici siam da duemila anni furbi, simpatici e senza…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Fantasia in poesia

Questa mia breve, strana poesia è la più insolita che ci sia, parla di tutto o forse di niente parla di ciò che pensa la gente.   Ci son parole in rima baciata che danno senso alla giornata, sì, la poesia è proprio questo la fantasia farà tutto il resto.   Così mangiando pasta e…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

FATA DI NATALE

Immersi nell’oscurità di una grande città, vivevano felici tantissimi folletti, fate colorate e maghetti pazzerelli. Le loro case erano state costruite nel profondo della terra sotto la città, perché nessuno delle persone comuni voleva credere alla loro esistenza. Passavano le giornate vicino ad una sorgente che nasceva direttamente dal cielo e finiva nella fantasia di…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Freddo inverno

Il nuovo anno è appena iniziato e un mese freddo ha regalato, Gennaio è il nome che gli han dato primo fra tutti e sempre gelato.   Nebbia e neve si fan sentire tutti di notte voglion dormire, poi di mattina finestre aprire e canti soavi speran di udire.   Ma la natura dorme tranquilla…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

A NATALE CON AMORE

A NATALE CON AMORE  Natale è una giornata molto speciale si ricorda una nascita particolare. Gesù che entra nel nostro cuore e porta a tutti pace e amore! Con la famiglia staremo uniti faremo festa, con canti e miti. E certamente in ogni momento Il nostro cuore sarà contento! Anche gli amici di altra credenza…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

V … Valeria a Venezia

Valeria voleva andare a visitare la città di  Venezia. In un giorno di sole,  indossò un bellissimo vestito con le farfalle colorate, lo chiuse  con un pezzetto di velcro e prese la valigia per mettere gli oggetti di cui avrebbe avuto bisogno in viaggio. Aveva preparato venti vestiti colorati,  un vaso per mettere fiori profumati…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Caccia al tesoro cl 2

GIORNO   FILASTROCCA RISPOSTA ILLUSTRATA (disegno + scritta)     Lunedì       In cucina puoi cercare tanti oggetti per mangiare, non son denti né polpette loro sono le …………       Martedì     Corri in bagno e troverai ciò con cui ti laverai lui non è camin che fuma il suo…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Preziosi nonni

Carissimi nonni con questa poesia racconto i pensieri dell’anima mia, poche parole per ringraziarvi perché è impossibile non amarvi.   Grazie del tempo che mi dedicate io lo so bene quanto mi amate. Grazie per giochi e  regalini, il bene immenso e alcuni soldini.   É importante la vostra presenza giornate intere di vera pazienza,…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Ricordo

Ricordo,  perché ho l’eco della storia di un  giorno dedicato alla memoria… Ricordo perché l’uomo sa guardare più in là di quel cancello che gli appare. Ricordo, ed ogni anno fa notizia l’atrocità legata all’ingiustizia. Ricordo ed ho nel cuore la speranza che i popoli con dignità e costanza capiscano che l’uomo è un dono…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Pioggia d’ottobre

Scendono gocce rumorose e brillanti sembrano farfalle leggere e luccicanti, fresche e belle sussurrano parole ad ogni persona che ascoltare vuole. La pioggia d’ottobre dipinge il cielo di un grigio colore come fosse un velo specchi di pozzanghere in terra fa apparire poi lentamente quando è ora  va a dormire.

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Verbi

INSERISCI IL VERBO ADATTO AD OGNI SOGGETTO La maestra ……………………………… Il pilota ………………………………….. Il medico ………………………………… Le ballerine …………………………….. I boscaioli ……………………………….. Le rane …………………………………… Il cuoco …………………………………… Il calciatore ……………………………… Gli alunni ……………………………….. Io ………………………………………….. Le anatre ……………………………….. Il postino ………………………………. Gli alberi ………………………………. La farfalla …………………………….. Le bambine…………………………… I bambini………………………………  

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

LA BEFANA

Una sera la Befana,  stanca d’esser sempre in viaggio prese una matita strana e poi scrisse un bel messaggio: “Da quest’anno, bimbi belli niente doni porterò starò a casa tra i fornelli così mi riposerò”. Il messaggio si leggeva tra le nuvole e nel mare ed un bimbo che piangeva la Befana andò a chiamare.…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

GESU’ BAMBINO

GESÙ BAMBINO! C’E’ TRA LA PAGLIA UN BIMBO PICCINO MA CHE CARINO GESÙ BAMBINO! NASCE PER TUTTI AD ANNUNCIARE CHE IN QUESTO MONDO BISOGNA “ AMARE” PORTA UN MESSAGGIO DI PACE NEL CUORE DONA LA GIOIA, RIEMPIE D’AMORE… AUGURI SINCERI DI BUON NATALE INSIEME A VOI E’ DAVVERO SPECIALE !  

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

BENVENUTI IN TERZA

Dopo tre mesi di belle vacanze eccoci tutti ad aprire le danze, tra i banchi di scuola siete tornati e alla maestra siete mancati ! Questa è la terza, che cambiamento, starete attenti in ogni momento … Inizierete le interrogazioni, verbi, verifiche ed arte a bocconi. Tanto l’impegno che vi chiederò, ma siete in gamba…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

I Diritti dei bambini

Tutti i bambini hanno molti Diritti lo ricordiamo in un giorno speciale. Ma cosa sono questi Diritti? Ora ti spiego ciò che più vale. I bimbi han diritto di giocare, avere un tetto e tanto amore, avere un nome, pensare e parlare e una famiglia che scaldi il cuore. I bimbi han diritto all’istruzione, ricevere…

maggiori informazioni