LE POESIE DI SILVIA FERRARI

150 150 Silvia Ferrari

Tutti a casa, senza scuola

Tutti i bimbi della scuola sono a casa e il tempo vola senza zaino e grembiulino ma con il computerino. Bimbi che non   son felici perché senza i loro amici ma restando un po’  in famiglia ci si intende a meraviglia ! I più grandi in una stanza fan didattica a distanza chi va…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

BENVENUTI IN SECONDA

Eccoci qua, ben ritrovati grandi sorrisi e visi abbronzati, niente più monti e bagni sull’onda ora iniziamo la classe seconda !!! Tanta grammatica, nuove poesie, nomi e aggettivi lungo le vie poi c’è di  inglese un’ora in più per conversare sempre di più. Musica ed arte, che divertimento ognuno sì che diventa contento. E con…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

I NUMERI

  Dieci amici sorridenti che si mescolan contenti puoi usarli per contare o lunghezze calcolare. L’ 1 è il primo alto e snello mentre il 2 è suo fratello. 3 assomiglia a un serpentino ed il 4 è un seggiolino. 5 invece è un po’ birbante 6 è un gatto esuberante… 7 appende il tuo…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Ritorna il Natale

Come ogni anno ritorna il Natale ed una grande emozione mi assale, sono felice perché l’atmosfera rende la gente più saggia e più vera.   Natale arriva con una magia tutto si illumina lungo ogni via, poi dentro i cuori rinasce l’amore così  il futuro sarà migliore.   Ciò che mi piace sempre a Natale…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Settembre a scuola

Settembre è tornato dalle vacanze e piano piano ritorna a  scuola si aggira lento tra mille stanze cercando affetto, una parola… Dovrà prestare molta attenzione c’è la distanza da rispettare ai suoi amici darà un bacione ma da lontano, senza rischiare. Mesi passati a parlar di scuola tanta la voglia  di cominciare, forza , partiamo,…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

La sagra del paese

Al mio paese profumo e ristoro tante le voci che cantano in coro la nostra sagra è sempre preziosa una domenica allegra e giocosa.   In ogni casa fin dal mattino fiori e festoni dentro il giardino, torte,  verdure, arrosti e lasagne zucche, funghetti e calde castagne.   Poi per finire saremo contenti se anche…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Nonni nel cuore

Nonni adorati dal cuore d’oro queste parole perché vi adoro, nella mia vita la vostra presenza testimonianza è  di amor  e  pazienza.   Ogni sorriso da voi regalato porta dolcezza in tutto il creato il vostro affetto mai scorderò e nel mio cuore per sempre vi  avrò! 

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

GESU’ BAMBINO

GESÙ BAMBINO! C’E’ TRA LA PAGLIA UN BIMBO PICCINO MA CHE CARINO GESÙ BAMBINO! NASCE PER TUTTI AD ANNUNCIARE CHE IN QUESTO MONDO BISOGNA “ AMARE” PORTA UN MESSAGGIO DI PACE NEL CUORE DONA LA GIOIA, RIEMPIE D’AMORE… AUGURI SINCERI DI BUON NATALE INSIEME A VOI E’ DAVVERO SPECIALE !  

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

V … Valeria a Venezia

Valeria voleva andare a visitare la città di  Venezia. In un giorno di sole,  indossò un bellissimo vestito con le farfalle colorate, lo chiuse  con un pezzetto di velcro e prese la valigia per mettere gli oggetti di cui avrebbe avuto bisogno in viaggio. Aveva preparato venti vestiti colorati,  un vaso per mettere fiori profumati…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Regali a novembre

Tanti colori d’autunno inoltrato ecco novembre che ha riportato l’aria più fresca e foglie danzanti funghi e  castagne ormai  scoppiettanti.   Case scaldate con stufe e camini abiti caldi per grandi e piccini, frutta e verdura che in questa stagione fan dei sapori una vera emozione.   Il vento accarezza la bella natura che si…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Il tulipano Ponny

In un bellissimo campo di tulipani era arrivata la primavera. I piccoli nuovi nati erano molto colorati con sfumature particolari, soprattutto Ponny, che era giallo con le punte dei petali rossi. Sembrava le avesse dipinte un pittore, sembravano di velluto. Nonostante fosse così bello, Ponny continuava a piangere. Piangeva se qualcuno si avvicina, perché aveva…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Cos’è il Natale

Ho chiesto ai bambini che cos’è il Natale a turno han risposto quel che più vale: “Avere una casa, famiglia ed amici, sentirsi ogni giorno tanto felici”.   Han poi continuato cantando canzoni che han suscitato grandi emozioni, per celebrare Gesù il Bambinello che rende il mondo sempre più bello.   Natale riscopre in ogni…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Preziosi nonni

Carissimi nonni con questa poesia racconto i pensieri dell’anima mia, poche parole per ringraziarvi perché è impossibile non amarvi.   Grazie del tempo che mi dedicate io lo so bene quanto mi amate. Grazie per giochi e  regalini, il bene immenso e alcuni soldini.   É importante la vostra presenza giornate intere di vera pazienza,…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

B … La barca di Bartolomeo

Bartolomeo era un pescatore ed ogni giorno  andava in mare con la sua barca per pescare  molti pesci  e poterli vendere. Era il suo lavoro, gli piaceva perché amava il mare, il suo profumo e il rumore delle onde. Amava la sua barca che era grande, verde e arancione. Tutti i giorni molto presto, il…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

C … Il cuoco Marco Cuore

C’era una volta un cuoco molto famoso di nome Marco Cuore che lavorava nel ristorante “ Acquolina”. Cucinava antipasti, primi piatti e pizza a forma di cuore, tante cose erano a forma di cuore, i piatti, i tovaglioli e persino i cuscini sulle sedie. Marco aveva un grande acquario con molti pesci d’acqua salata: polipi,…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Epifania

Tanti dolcetti per grandi e piccini calze già appese in tutti i camini, vien la Befana e con  allegria tutte le feste si porta ormai via.   L’Epifania è una grande occasione perché ricorda l’apparizione del Bambinello ai Magi d’Oriente e in questo mondo a tutta la gente.   Così  quest’anno voglio augurare che ci…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

D … Il dinosauro Dino

C’era una volta un simpatico dinosauro che si chiamava Dino e si era ferito ad un dito giocando con un dado. Era preoccupato perché non sapeva come curare quel taglietto. Poi per fortuna, dopo aver pensato a lungo, prese il doccino e lavò la ferita con acqua, poi sopra il dito si mise un ditale…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Le avventure di Eva e Tommy … Che bello il nostro inverno!

Dopo le fatiche di una settimana molto impegnativa finalmente è domenica. Eva e Tommy hanno dormito un pochino di più rispetto al solito e al risveglio una magnifica sorpresa li attendeva. Dalla finestra socchiusa filtrava una luce con un bagliore insolito, Eva si alzò dal letto per prima e incuriosita da quella luce spalancò le…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

Scrittura creativa

Per scrivere un testo occorrono prima di tutto fantasia e creatività perché le parole si intrecciano ed esprimono sentimenti ed emozioni. Chi scrive, ha il compito di trasmettere tutto ciò che sente, per consentire a chi legge di entrare nel racconto. Chi legge deve poter immedesimarsi nei personaggi, provare le loro emozioni ed immaginare il…

maggiori informazioni
150 150 Silvia Ferrari

S … Un serpente a scuola

Ieria scuola, mentre i bimbi stavano giocando, è stato avvistato un serpente. Si è affacciato alla porta della  classe e  all’inizio i bimbi si sono  spaventati, poi lo hanno accolto e hanno  ascoltato la sua storia. Il serpentello piangeva perché tutti gli animali lo prendevano in giro. Un giorno una tartaruga lo aveva fatto inciampare…

maggiori informazioni