DIDATTICA

schede operative per la didattica nella scuola primaria

Alice in rima

150 150 Silvia Ferrari

In un caldo pomeriggio 

una bimba immaginò

 di vedere un Bianconiglio

 e con garbo lo chiamò.

 

Lui scappando disse: “È Tardi!”

nella tana si infilò, 

ed Alice per seguirlo

 cadde in fondo ancora un po’.

 

Vide allora un buon biscotto 

così in fretta lo mangiò, 

ma divenne gigantesca

 e nel mare si trovò.

 

Giunse poi in un bel bosco 

piccolissima però, 

Ghignagatto le sorrise

 e un sentiero le mostrò.

 

La piccina incuriosita

una casa lì trovò, 

con la tavola imbandita

e le tazze sul comò.

 

Ecco lepre Marzolina

che un buon tè le preparò,

ma rimase l’acquolina 

perché nulla lei mangiò.

 

Poi conobbe il Cappellaio 

la sua storia le narrò, 

così Alice ascoltò attenta

 e rimase ancora un po’.

 

Che bellezza, quanti balli

Deliranza  incominciò

e spostandosi di posto

a ballare incominciò.

 

Ad un tratto la Maestranza 

seria e zitta lì arrivò,

 il silenzio ed il rigore

 in un attimo portò.

 

“Che succede, non capisco” 

ora Alice domandò,

ed insieme al Cappellaio

Deliranza ritornò.

 

Ad un tratto la bambina

 in un prato si trovò, 

tra le rose e la regina 

che ad urlare cominciò.

 

“È arrivata la tua ora

 la tua testa taglierò”.

 Ed Alice in quel momento

 per fortuna si svegliò.

La nascita della Terra

150 150 Silvia Ferrari

Scarica il file “La nascita della Terra” ,  completa con i disegni e realizza un lap – book, oppure incolla le varie fasi sul quaderno o su un cartellone.

CLICCA QUI

 

la nascita della Terra

 

 

Fiori in prima

150 150 Silvia Ferrari

Siamo in prima, siam piccini

siamo tanti fiorellini,

con i petali a  colori

con i semi come cuori.

 

Tutti insieme impareremo

e poi ci divertiremo,

nelle classi e in ogni ambiente

noi non scorderemo niente.

 

Forza allora tutti in prima

con i fiori e qualche rima,

un bel prato formeremo

e felici poi saremo!

 

Un nuovo anno scolastico

150 150 Silvia Ferrari

Si riparte, tutto nuovo

ora in classe cosa trovo?

C’è una scatola dorata

che rallegra la giornata.

 

Apro piano, con dolcezza

vedo già tanta bellezza,

un biglietto colorato

e uno bianco decorato.

 

Che c’è scritto, cosa dice?

Ah, mi sento già felice!

Parla della vita a scuola,

dove il tempo passa e vola.

 

Dove ambienti digitali

fan spuntare grandi ali,

per volare e curiosare,

divertirsi a organizzare.

 

Parla della conoscenza

che si lega a competenza,

di letture emozionanti

e di amici entusiasmanti.

 

Cerco e trovo un altro foglio

lì c’è scritto ciò che voglio:

tutti possono sbagliare,

riprovare ed imparare.

 

Nella scuola c’è allegria

si sta sempre in compagnia,

fanno poi la differenza

i docenti con coscienza.

 

Forza quindi, cominciamo

dalle cose che più amiamo.

con sorrisi e fantasia

nuovo anno lieto sia!

 

 

 

 

Scheda didattica – Personaggi da inventare

150 150 Silvia Ferrari

Ecco qui, un suggerimento per insegnanti che vogliono portare gli alunni e le alunne a creare nuovi personaggi.

“Ciascuno di noi si crede uno ma non è vero: è tanti, signore, tanti, secondo tutte le possibilità d’essere che sono in noi: uno con questo, uno con quello diversissimi! E con l’illusione, intanto, d’esser sempre uno per tutti, e sempre quest’uno che ci crediamo, in ogni nostro atto. Non è vero!” ( Luigi Pirandello – Sei personaggi in cerca d’autore).

 

Scarica la scheda per la classe 5

 

Personaggi da inventare

Scheda didattica – Un ambiente ideale

150 150 Silvia Ferrari

Dove ambienteresti un racconto?  Scrivilo e inventa …

 

Scarica la scheda didattica per le classi 4 e 5

 

Un ambiente ideale

Scheda didattica – Acrostici

150 150 Silvia Ferrari

Quali altre parole si possono comporre? Gioca e forma acrostici

Scarica la scheda per le classi 3 e 4

 

 

Acrostici

Scheda didattica – Parole salate

150 150 Silvia Ferrari

I bimbi si divertiranno a cancellare le parole intruse e … a cercare tante rime!

Scarica la scheda per le classi 2 e 3

 

Parole salate

Scheda didattica – Partenza

150 150 Silvia Ferrari

Scheda da scaricare  classe 1 /2

 

Partenza

Le vocali innamorate

150 150 Silvia Ferrari

Una  A di affetto e amore

rende più  felice il cuore,

poi la  E con  emozione

fa pensare a una canzone.

 

I l’impegno  per la scuola,

dove il tempo è bello e vola.

O  ci insegna l’onestà

che ogni giorno servirà.

 

U infine  come unione

tra le cose e le persone.

Le vocali innamorate

son da tutti le più amate.